8 Marzo 2017 – “Alla Scoperta Della Palermo Delle Donne”

Le associazioni Iniziativa Territoriale Palermo, Iniziativa Territoriale Partinico e Lalapa sono liete di invitarvi alla passeggiata:

“ALLA SCOPERTA DELLA PALERMO DELLE DONNE”

Vogliamo trascinare il visitatore nei segreti di vie e palazzi famosi della città, davanti la Cattedrale ed alle Chiese del centro storico , in un itinerario che conduce alla scoperta delle figure femminili del passato, nascoste tra le pieghe una storia che le reputava “secondarie”, ma in realtà ancora oggi incidono sulla vita del capoluogo siciliano, di cui hanno segnato l’evoluzione.

Evento che vuole raccontare le donne a Palermo, parlare delle donne e con le donne, ripercorrendo quelli che sono stati gli stereotipi della donna in generale , e della “donna siciliana” in particolare, riuscire a superare gli preconcetti ed attraverso la storia e la cultura ,stimolare una riflessione sulla figura femminile.

Offrendo una chiave di lettura storica ed artistica che vada al di là dell’approccio riduttivo e parziale del turismo di massa.
Itinerario :

inerario :
• Partenza: Piazza Indipendenza (di fronte Palazzo dei Normanni);
• 1° Tappa: Palazzo dei Normanni rievocando la figura di Costanza d’Altavilla; Seguiremo attraversando Porta Nuova e percorrendo il Cassaro (c.so Vittorio Emanuele);
• 2°Tappa: La Cattedrale e le 4 Sante Patrone di Palermo;
• 3° Tappa: Piazza Vigliena (Quattro Canti) dove andremo a trovare Elvira Sellerio;
• 4° Tappa: Piazza Pretoria sarà l’occasione per porre la nostra attenzione alla Nostra Santuzza: Santa Rosalia;
• 5° Tappa: Piazza Marina, sarà la volta di Marianna Ucria e della Vecchia dell’Aceto;
• 6°Tappa: Palazzo Steri mettendo in rilievo la figura di Bianca di Navarra;
• Tappa Conclusiva: sarà l’omaggio a Felicia Orsini superando Porta Felice e le mura delle cattive.
Costi: È prevista una quota contributiva di € 3,00 per partecipante.
ll quale verrà interamente devoluto in beneficienza.
Per info :
3276776816 Tiziana Di Trapani
3457380634 Cristiana La Cerva

Commenti

commenti