Laboratorio “TECNICHE DI COSTRUZIONE DEI PUPI SICILIANI”

SEGUI SU FACEBOOK INIZIATIVA TERRITORIALE PARTINICO

I burattini non crescono mai. Nascono burattini, vivono burattini e muoiono burattini.

Continuano gli eventi targati Iniziativa Territoriale Partinico, presso l’acclamata Galleria degli Artisti, sita in Corso dei Mille n. 133 Partinico, che vedrà impegnato il Professore Giuseppe Guzzardo giorno 26 Maggio 2017 dalle ore 17,00 con un laboratorio dimostrativo di tecniche di costruz18664582_1476445989073670_409311468114131735_nione dei pupi siciliani.

Entusiasta dell’attività, l’associazione Iniziativa Territoriale Partinico dichiara, tramite le parole del suo primo rappresentante, il presidente Vincenzo Sollena: “Preservare la ricchezza culturale della nostra terra é fondamentale sotto molti aspetti, turistico, folcloristico. Con questa iniziativa diamo l’ opportunità di conoscere e far conoscere una tradizione che non deve assolutamente perdersi.”

Entusiasmo e movimento anche fra gli altri paesi, limitrofi e non, e le altre realtà associative. A tal proposito interviene Gaetano Avellone che, in qualità di delegato di Iniziativa Territoriale Costa Gaia-Jato, con parole di stima per il gruppo di Partinico dichiara che: “Il gruppo di Partinico si distingue sempre ponendo attenzione alle tradizioni. Spero personalmente che questa attività sia solo un punto d’inizio, con l’auspicio di realizzare un laboratorio dove giovani e non imparino le tecniche di costruzione. Il Prof. Guzzardo detiene un grande sapere che deve continuare ad esistere.”.

Come Carlo Collodi nelle sue Avventure di Pinocchio, così il Professore Giuseppe Guzzardo darà vita, tramite l’ormai affermata passione, a pezzi di legno, che animano da sempre l’immaginazione di più generazioni a cui è doveroso trasmetterne il sapere; lo stesso afferma: “Costruire pupi è, da quando ho memoria, una mia passione che esercito da anni, cercando di apprendere il più possibile gli stili anche da altre parti della Sicilia, come lo stile catanese. Poter trasmettere questa tradizione è doveroso.”.

DATA E ORARIO

26 MAGGIO 2017 ORE 17.00

SEGUI SU FACEBOOK INIZIATIVA TERRITORIALE PARTINICO

Commenti

commenti