Riuscita l’iniziativa promossa da Vivere Marsala per la pulizia del lungomare Salinella

Sono stati in tanti ad avere aderito, il 30 Agosto, all’ iniziativa “Sporchiamoci le mani 2”. Una pulizia straordinaria del lungomare Salinella di Marsala, promossa da un gruppo di volontari, coordinati da Cristina Genna, dai componenti di Libera e dell’ Associazione “Vivere Marsala”, con il patrocinio del Comune di Marsala.

Mi corre l’obbligo di ringraziare sentitamente quanti hanno raccolto l’appello di tanti giovani volontari marsalesi e dell’Associazione “Vivere Marsala” che ieri pomeriggio hanno deciso di dedicarsi alla pulizia di una parte importante del nostro territorio. Sono episodi significativi che ci fanno capire quanto le nuove generazioni tengano alla Città. Da parte nostra non possiamo che plaudire quanti, con sacrificio e togliendo un po’ di spazio alle loro quotidiane attività, ci aiutano a rendere più vivibile Marsala”.

 Questo il commento del sindaco Alberto Di Girolamo che non ha voluto mancare all’ iniziativa che ha preso il via dall’ imbarcadero di Sappusi. Sono stati raccolti tanti sacchi di rifiuti. Soddisfatti i giovani che hanno dato vita all’ evento e che non sono nuovi a iniziative di questo genere visto che, già a giugno, i componenti di “Vivere Marsala” avevano effettuato la pulizia straordinaria della Riserva dello Stagnone.

All’iniziativa di ieri hanno partecipato anche il vice Sindaco Agostino Licari, titolare della delega alla nettezza urbana, e i consiglieri Linda Licari, Daniele Nuccio e Calogero Ferreri.