Scambio interculturale a Pollina per il progetto RE-CYCLE

Tra il 12 e il 19 luglio prossimi alcuni giovani del comune di Pollina saranno coinvolti nel progetto Re-Cycle. Si tratta di uno scambio culturale fondato sul tema del riciclaggio che vedrà ospiti un gruppo di amici provenienti dalla Spagna e dall’Estonia.

Il comune di Pollina, nella figura dell’assessore Rosalba Ortolano,a cui va un plauso per l’impegno profuso nell’iniziativa, si affaccia per la prima volta a questo genere di esperienza. A fare da supporto l’associazione “Fare Provincia”; essa farà in modo che il programma stilato in occasione della “Previsit” di accordo sia al meglio espresso. Nella fattispecie 8 giovani di età compresa fra i 18 e 25 anni insieme al gruppo europeo (si prevede l’arrivo di 20 giovani tra spagnoli ed estoni) si cimenteranno nella produzione di oggetti e utensili costituiti esclusivamente da materiale riciclabile. Fondamentale sarà il rapporto instaurato nel gruppo e fra i partecipanti, i quali dovranno dimostrare di conoscere e sapersi esprimere in inglese. Pertanto il programma prevede anche escursioni e vari momenti di svago. È bene sottolineare che il progetto coinvolge in qualche modo l’intera comunità e si presenta come occasione di crescita e scambio per tutti.                                                         

Questo il Link del Gruppo FB dedicato ai partecipanti       

Nei giorni dedicati allo scambio apriremo un pagina Fb dedicata all’evento 

Sofia D’Arrigo

Commenti

commenti

I commenti sono chiusi