Un anno di VivereMarsala

Esattamente un anno fa, grazie al supporto dell’ass. socio-culturale Fare Provincia, in sette abbiamo deciso di unire le forze per fondare quello che oggi tutti conoscete con il nome di Vivere Marsala. Fin dall’inizio ognuno di questi ha lavorato mostrando serietà e sacrificio per tutte le iniziative nate dentro e fuori il territorio Marsalese.

In ordine cronologico:

  • Gara dei “mi piace” per la scelta del Logo di Vivere Marsala;
  • Ideazione di un video per la promozione Referendum “2 si per l’acqua bene comune”;
  • Spettacolo musical-teatrale “Vivere…” messo in scena al Convento del Carmine;
  • Organizzazione del 1°Torneo di calcetto “Mothia Lines”;
  • Replica per gli amici dell’ass. Vivere Licata presso il teatro “Re Grillo” di Licata(AG) dello spettacolo “Vivere…”;
  • Nascita del sito internet “www.viveremarsala.it” a supporto di tutti i cittadini;
  • Raccolta firme per l’abbassamento dei privilegi della casta politica, “Legge di iniziativa popolare NTRP”, con ben 1040 firme marsalesi (le uniche raccolte in tutta la provincia di Trapani);
  • Creazione della sezione del sito chiamata “Comuni Mortali”a favore di tutti coloro che volessero inviarci segnalazioni o solleciti di vario genere che riguardano tutto il territorio della Città di Marsala.

Queste,con grande orgoglio, possiamo vantare tra le nostre iniziative vincenti. Soprattutto perché sono sempre state autofinanziate senza mai alcuno scopo di lucro, anzi di una cosa sono state nostra ricchezza: la gioia di aver fatto qualcosa per la città che amiamo.

La citazione che abbiamo fatto nostra rispecchiando a pieno i valori dell’ass. Fare Provincia è ispirata a Padre Pino Puglisi: “Lo facciamo per poter dire: dato che non c’è niente, noi vogliamo rimboccarci le maniche e costruire qualcosa. E se ognuno fa qualche cosa, allora si può fare molto.”

Le idee che portiamo avanti sono e saranno sempre a favore dello sviluppo e della promozione sociale e culturale del nostro territorio. Questo primo anno associativo rappresenta solo un piccolo scalino salito per arrivare sempre più in alto, ma non dimenticheremo mai da dove siamo partiti e non perderemo mai di vista i prossimi obiettivi da raggiungere.

A nome di tutti i ragazzi di Vivere Marsala, che sempre più vanno crescendo e aumentando in numero, vanno i nostri GRAZIE nei confronti di tutti gli amici che ci hanno lasciato un augurio per il secondo anno che andiamo ad iniziare.

Buon Vivere Marsala a tutti noi “Comuni Mortali”.

 

Il presidente Paolino Maltese

Commenti

commenti

I commenti sono chiusi